zuppa-grano-saraceno
,

Una ricetta per l’autunno: zuppa di grano saraceno e crostoni di pane senza glutine

Con l’arrivo dell’autunno è arrivato il momento di concedersi qualcosa di caldo, appagante e rassicurante come una buona zuppa. Insomma, un po’ di comfort food, senza però dimenticare l’importanza di un’alimentazione equilibrata e la sempre più frequente necessità di seguire diete specifiche.

Le nostre zuppe fresche hanno la caratteristica di essere dei gustosi piatti pronti per ogni occasione, allo stesso tempo vegani, senza glutine e preparati con ingredienti biologici.

In questo caso vi proponiamo la gustosa zuppa di grano saraceno e legumi con semi di lino, un piatto saporito e invitante, molto equilibrato dal punto di vista nutrizionale.

Al saporito grano saraceno si unisce la ricchezza di gusto e di sostanza dei legumi e il tocco esotico dei semi di lino. In questo caso, per dare un ulteriore tocco di piacevolezza al piatto, vi suggeriamo di provare a preparare delle “bruschette” senza glutine, con olio di semi di lino ed erbe aromatiche fresche. Seguiteci nella preparazione.

Zuppa grano saraceno e legumi con semi di lino e crostoni di pane senza glutine

Ingredienti:

  • Zuppa Grano saraceno legumi con semi di lino Germinal Bio
  • 250 g di Preparato per pane Senza glutine Germinal Bio
  • 195 g di acqua tiepida
  • 25 g di olio extravergine di oliva
  • 25 g di lievito fresco
  • 2 g di zucchero
  • Olio di Semi di Lino Germinal Bio
  • Erbette aromatiche fresche (timo, maggiorana, ecc.)

Preparazione:

Cominciamo preparando i crostoni di pane senza glutine. Fate sciogliere il lievito e lo zucchero in una parte di acqua. Mescolate e lasciate riposare per cinque minuti. Aggiungete al preparato il lievito sciolto, l’olio extravergine d’oliva e l’acqua rimanente, quindi lavorate energicamente fino ad ottenere un composto omogeneo. Mettete l’impasto in uno stampo da forno rettangolare e cercate di lisciare la superficie con una spatola. Coprite con pellicola trasparente oliata, e lasciate risposare in un luogo caldo per 35 minuti. Infornate a 200°C per un’ora e cinque minuti.

Fate raffreddare la vostra pagnotta senza glutine, tagliatela a fette e fate dorare leggermente queste ultime in forno, cosparse con un trito di erbe aromatiche, così da farle diventare leggermente croccanti e profumate.

Scaldate bene la zuppa, versatela nei piatti e completate con il crostone di pane, irrorato con un filo di olio di semi di lino Germinal Bio.

Buon appetito e alla prossima ricetta!

Commenti

comments