limone

Il limone, frutto di salute

Quando si parla di limone si pensa subito al suo succo energetico o alla fettina profumata tagliata e servita nel nostro bicchiere. Tanti benefici racchiusi in pochi centimetri di buccia: Scopriamoli insieme.

Che frutto è?

Il limone è il frutto dell’albero citrus lemon, appartiene alla famiglia delle rutaceae ed è un antico ibrido tra cedro e pomelo. Inizialmente diffusosi nelle regioni cinesi e indiane e a Nord della Birmania, con il tempo è diventato per tutti l’alimento essenziale simbolo della salute.

Quali i vantaggi?

Il limone riserva numerosi vantaggi, in particolare il suo succo che costituisce il 30-50% circa del suo peso. Il limone è risorsa di vitamina C e fornisce inoltre un buon apporto di vitamina B e P, quest’ultima utile per rinforzare i vasi sanguigni.

Scegliere il limone significa trovare una fonte di benefici, ad esempio contro l’influenza e le malattie da raffreddamento.

Bere succo di limone diluito in un bicchiere d’acqua tiepida può avere effetto digestivo e regolativo, grazie al contenuto di minerali e vitamine che favoriscono l’eliminazione delle tossine.

Quando?

Il limone è un prodotto presente tutto l’anno perché rifiorente. Si può distinguere il limone in base al suo colore, dal classico limone giallo si può trovare poi il limone verde, frutto della fioritura estiva.

Lo sapevi che…

In Italia la varietà più diffusa di limone, che costituisce circa il 70% del mercato nazionale, è chiamata Femminello proprio per la sua elevata produttività (può raggiungere le 5 fioriture annuali).

Se vuoi provare i prodotti Germinal Bio con limone, dai uno sguardo qui!

Commenti

comments