piadina-vegana
,

Piadina Vegana senza lievito: 3 super farciture!

Siamo sinceri, a chi non piace la piadina? È sicuramente uno degli Street Food più apprezzati in Italia e più conosciuti all’estero grazie alla sua facilità di realizzazione, alla versatilità in cucina e alla praticità di consumo. La ricetta tradizionale prevede l’utilizzo di strutto, un grasso ricavato dal maiale. Stanno inoltre nascendo molte altre alternative, dalla piadina vegana a quella con l’impasto di farina canapa.

Diverse farine, diversi ingredienti, diverse farciture fanno della piadina un vero simbolo dell’Italia.

Molto interessante è la piadina vegana senza lievito, per la quale si utilizza solo olio extravergine di oliva. Grazie a questo impasto anche chi segue diete particolari può assaporare il gusto unico della piadina, senza rinunciare al sapore e alla salute.

Ecco allora 3 super idee, originali e gustosissime, per farcire la nostra piadina vegana senza lievito!

Piadina Vegana con Tofu aromatizzato alla rucola

Prima di iniziare, lo sai cos’è il tofu? È il corrispettivo vegano del formaggio, ottenuto dalla soia. Per realizzare questa deliziosa farcitura inizia con il mescolare il tofu ai semi di sesamo, fino a ottenere una crema, e aggiungi anche la rucola spezzettata, sempre mescolando. Nel frattempo taglia un po’ di radicchio a strisce e mettilo ad appassire in padella con un po’ d’olio, sale e pepe. Ora non ti resta che farcire! Scalda la piadina vegana, stendi un bel velo di crema di tofu e rucola e guarnisci con il radicchio appassito in padella. Buon appetito!

Piadina Vegana alla Messicana 

La base di questa farcitura sono gli spinaci e i fagioli rossi. Inizia con il cucinare al vapore gli spinaci. Nel frattempo occupati dei fagioli: se vuoi puoi utilizzare quelli in scatola (sciacquati bene sotto l’acqua), ma per un gusto decisamente genuino consigliamo quelli secchi (c’è più lavoro da fare ma ne vale la davvero la pena!). Ed eccoci già arrivati al momento della farcitura: scalda la piadina in padella, adagia gli spinaci e i fagioli rossi e dai un tocco piccante con un po’ di peperoncino fresco e qualche fettina di scalogno. Buona piadina!

Piadina Vegana con burger di fagiolini

Piadina e burger? Sembra strano ma è davvero ottima! Per mantenere il carattere vegano, ti consigliamo un hamburger a base di fagioli. Come si realizza? Per prima cosa sciacqua bene i fagioli sotto l’acqua per eliminare il sale in eccesso. Ora mescola insieme i fagioli con il pane grattato, olio evo, paprika dolce e tutte le erbe aromatiche che preferisci, fino a ottenere un impasto morbido ma compatto. Realizza la classica forma del burger con le mani, passalo nei semi di sesamo nero e scalda il tutto in padella, da entrambi i lati. Taglia a julienne le verdure che preferisci e procedi con la farcitura. Scalda la piadina vegana in padella, adagia sopra il burger e guarnisci con le verdure tagliate. Bon Appétit!

Ti è già venuta fame, non è vero? Sul nostro shop puoi trovare la deliziosa piadina vegana senza lievito per realizzare queste farciture. Sono così versatili che puoi dare tantissimo spazio alla tua creatività!

Commenti

comments