stagione-della-zucca
,

La stagione della zucca: come prepararla a cena?

Ottobre, finalmente la stagione della zucca. Ne esistono di mille tipi e sono veramente eccezionali: si possono cucinare in tantissimi modi diversi (stufate, al forno, fritte ecc.) e si può mangiare tutto l’ortaggio: dai semi alla polpa (si può riusare anche la buccia!).

Oltre al gusto piacevolmente dolce e a delicato, la zucca contiene una buona quantità di fibre, sali minerali, vitamine e amminoacidi. Sei a corto di idee su come cucinarla? Eccoti qualche delizioso consiglio 😉

Zucca in saòr

Questa è una ricetta molto semplice che vi farà innamorare della zucca sin dal primo assaggio. Il gusto dolce e delicato dell’uvetta, della zucca e della cipolla rossa si sposa benissimo con l’acidità dell’aceto, creando un piatto decisamente interessante.

Ingredienti

  • 600 gr di zucca pulita (meglio se delicata)
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • 60 gr di uva passa
  • 20 gr di pinoli
  • 1/2 bicchiere di aceto di vino bianco
  • vino bianco
  • sale, pepe, olio evo q.b.

Preparazione

  1. Prendi la zucca pulita e tagliala a fettine molto sottili, che andrai a cuocere in padella con un filo d’olio e un pochino d’acqua (se necessario). Aggiungi anche il sale, il pepe e procedi con la cottura finché la zucca non sarà abbastanza morbida.
  2. Ora taglia sottilmente la cipolla e falla rosolare con un po’ di olio e sale. Fai sfumare con l’aceto e un po’ di vino bianco e aggiungi anche l’uvetta e i pinoli. Continua a cuocere finché le cipolle non saranno belle morbide (nel caso puoi aggiungere un po’ d’acqua).
  3. Ora disponi la zucca su di una teglia o un contenitore, ricopri con la cipolla, l’uvetta e i pinoli caldi e lascia a riposare per una notte in frigorifero. In questo modo tutti gli aromi e i sapori si fonderanno insieme e creeranno una sinfonia perfetta di gusto.

Orzotto con zucca, mandorle e rosmarino

Ecco una deliziosa alternativa al risotto, facile da preparare e decisamente ottima!

Ingredienti

  • 320 gr di orzo
  • 500 gr di zucca cotta al forno
  • brodo vegetale (prova a farlo sul momento, anche con le bucce della zucca!)
  • rosmarino
  • mandorle a lamelle
  • sale, pepe e olio evo q.b.

Procedimento

  1. Una volta che hai cotto la zucca nel forno, prelevane la polpa e riducila in una purea utilizzando una forchetta.
  2. Ora prepara il brodo vegetale, utilizzando carote, cipolla, pomodoro, sedano, patate e la buccia della zucca.
  3. Quando è pronto, tosta l’orzo in una padella, sfuma con un po’ di vino bianco e poi aggiungi qualche mestolo di brodo.
  4. Quando il brodo sarà stato assorbito, aggiungi la polpa della zucca, altro brodo e procedi con la cottura.
  5. Verso la fine aggiungi un rametto di rosmarino (che andrai poi a togliere a cottura ultimata) e inizia a tostare le mandorle a lamelle.
  6. Assaggio l’orzo, una volta pronto impiatta e decora con le lamelle di mandorle.

Visto quante cose deliziose si possono realizzare con la zucca? Prova le ricette e facci sapere com’è andata!

Nel frattempo, ti proponiamo la nostra delicata vellutata di zucca e carote con semi di amaranto, una vera delizia per la cena!

Commenti

comments