che-cos-e-l-amaranto
,

Che cos’è l’amaranto? Scoprilo con questa piccola guida

Che cos’è l’amaranto? Abbiamo già scritto un lungo articolo in cui raccontavamo tutto su questo fantastico pseudo-cereale. Nel caso tu te lo fossi perso, sei arrivato al momento giusto! Questa sarà una breve super guida per scoprire in pillole tutto quello che c’è da sapere sull’amaranto, il seme dalle incredibili proprietà!

Per prima cosa bisogna dire che proprio come la quinoa, l’amaranto è coltivato e utilizzato da più di 3000 anni. Amato soprattutto dalle antiche popolazioni del Sud America (Inca e Maya in particolare), che lo utilizzavano sia nell’alimentazione che nei riti religiosi, oggi è tornato sulle nostre tavole, grazie alle sue incredibili proprietà nutritive.

Quali sono? Innanzi tutto è ricchissimo di proteine, oltre a contenere preziosi elementi come amminoacidi essenziali, fibre, minerali e vitamine. Altra particolarità è che la pianta si adatta molto facilmente a terreni e climi molto diversi tra loro.

Ma dell’amaranto non si mangiano solo i semi (con cui si possono anche realizzare dei piccolissimi popcorn). Le sue foglie infatti sono molto apprezzate sia per il loro sapore sia per l’alto contenuto di ferro.

Alcune proprietà dell’amaranto

Per quanto riguarda le sue proprietà, possiamo riassumerle così:

  • l’amaranto è uno pseudo-cereale totalmente privo di glutine: questo lo rende perfetto per chi segue diete gluten free;
  • contiene un altissimo contenuto di proteine;
  • l’amaranto è molto versatile: può essere cucinato in tantissimi modi diversi, tutti gustosi e genuini.

Una piccola infarinatura sull’amaranto non guasta mai, ma sei vuoi approfondire questo fantastico seme ti consigliamo il nostro articolo “L’amaranto: l’alimento del futuro“!

Vuoi provare qualcosa a base di amaranto ma non sai cosa scegliere? Prova i nostri Amaranto Flakes, croccanti fiocchi a base di amaranto, ideali per una gustosa colazione o come ingrediente per le tue ricette!

Commenti

comments