proprieta-dei-semi-di-lino
,

3 proprietà dei semi di lino che ti faranno dire: WOW!

Le proprietà dei semi di lino sono più uniche che rare, ma prima di vederle scopriamo qualcosa di più. I semi di lino sono semi oleosi ricavati dalla pianta del lino, specie vegetale molto utilizzata in Etiopia ed Egitto per le sue innumerevoli proprietà.

Oltre che per il classico uso tessile che tutti conosciamo, i semi di lino sono molto apprezzati a livello cosmetico (soprattutto per i capelli), ma anche a livello culinario, sia per i loro utilizzi alternativi che per le loro proprietà organolettiche.

Eccoti allora 3 proprietà dei semi di lino che ti stupiranno di certo:

Un pieno di benefici

I semi di lino sono una delle maggiori fonti vegetali di Omega 3, elementi importantissimi per il benessere del nostro organismo. Oltre agli Omega 3, contengono anche gli Omega 6, sempre importanti ma più facili da trovare anche in altri alimenti.

Contengono inoltre notevoli quantità di proteine, minerali e lipidi.

Un’alternativa… all’uovo

In pochi lo sanno, ma i semi di lino sono una valida alternativa per le preparazioni che contengono le uova. Una volta immersi nell’acqua, rilasciano una sostanza che forma una sorta di gel, ottimo legante, utile per amalgamare altri ingredienti.

Aiutano l’intestino

Per godere appieno dei benefici dei semi di lino sarebbe preferibile che siano o ammollati nell’acqua o tritati. Le mucillaggini e le fibre contenute in questi preziosi semi aiutano il benessere del nostro intestino!

Sono proprio speciali questi semi, no?! Se non vedi l’ora di provarli, ti consigliamo la nostra zuppa di grano saraceno con legumi e semi di lino, una zuppa che coniuga il gusto particolare del grano saraceno con quello delicato dei legumi e dei semi di lino. Ed è perfetta con queste temperature! 😉

Commenti

comments